Pergole Bioclimatiche: il funzionamento delle lamelle

Una delle grandi innovazioni tecnologiche in termini di schermature solari che ha visto la luce negli ultimi anni è costituita dalle pergole bioclimatiche. Soluzione dal design etereo caratterizzato da una funzionalità inaspettata e da benefici indiscutibili. Le pergole bioclimatiche si dividono in due macro categorie a seconda del tipo di movimentazione delle lamelle.

COSA SONO LE PERGOLE BIOCLIMATICHE

Le pergole bioclimatiche sono strutture per la schermatura solare che si compongono di due parti fondamentali: la struttura che delimita lo spazio e le lamelle a copertura della pergola. La struttura di queste soluzioni viene realizzata interamente in alluminio grazie alle caratteristiche di peso e resistenza. L’alluminio, inoltre è un materiale biodegradabile al 100% con un ridotto impatto ambientale. La struttura peculiare delle pergole bioclimatiche consente di unire in un’unica soluzione il design accattivante e moderno alle funzionalità più ricercate. La loro caratteristica principale è l’alto grado di fruibilità di questa soluzione. Infatti, installare una pergola bioclimatica rivoluziona lo stile di outdoor. Lo spazio esterno si trasforma in un’area da godere in ogni momento della giornata e in ogni periodo dell’anno. E perchè no, è possibile trasformarlo anche in un eclettico studio casalingo per praticare lo smartworking con una marcia in più.

Le occasioni d’uso di una pergola bioclimatica sono praticamente infinite:

  • Dal giorno: la regolazione delle lamelle consente di creare il giusto mix tra la luce del sole in ingresso e la ventilazione dell’ambiente.
  • Alla sera: l’impianto di illuminazione a LED integrato nella struttura delle pergole bioclimatiche è quel tocco di romanticismo in più per trascorrere serate outdoor senza fine.

Inoltre, le pergole bioclimatiche garantiscono vantaggi anche in termini di risparmio energetico. Se poste vicino all’abitazione, queste soluzioni consentono di filtrare la luce in ingresso, quindi di ridurre gli sprechi mantenendo l’ambiente al fresco. Scopri come accedere all’Ecobonus installando una pergola bioclimatica!

LAMELLE ORIENTABILI

Ma in cosa è racchiuso il vero segreto delle pergole bioclimatiche? Nelle lamelle orientabili che ne compongono la copertura superiore. Le lamelle sono i singoli listelli in alluminio posti uno a fianco all’altro che si muovono all’unisono a seconda dei comandi. La movimentazione avviene tramite un comodo telecomando e il grado di orientamento assunto dalle lamelle, che varia tra 0° e 140°, consente di adattare lo spazio alle necessità di ombreggiatura e illuminazione. Le diverse inclinazioni permettono di modulare luminosità e areazione dell’ambiente, creando delle perfette oasi ombreggiate e ventilate. Durante la fase di progettazione è importante considerare l’orientamento delle lamelle rispetto alla facciata e alla posizione del Sole per poter ottenere l’ombra desiderata. Se l’outdoor è rivolto verso sud e nord, le lamelle, in linea generale, saranno installate in senso parallelo alla facciata, poiché il sole si muove da est a ovest. Se invece l’esposizione è verso est o ovest, le lamelle saranno installate in senso perpendicolare.

Le soluzioni firmate BT Group presentano lamelle complete di guarnizioni e gronde per lo scarico acqua laterale. In base all’orientamento delle lamelle, la pergola bioclimatica, offre protezione totale o parziale dal sole, una perfetta climatizzazione, e un sicuro riparo dalla pioggia divenendo uno spazio da vivere sempre.

PERGOMOVE: ORA LE LAMELLE SI SPOSTANO E APRONO LA VISTA AL CIELO

Una delle novità BT Group per il 2021 è Pergomove, una evoluzione delle pergole bioclimatiche. Caratteristica di questa pergola bioclimatica è la retrattilità delle lamelle che non girano più su sé stesse, ma si spostano e si “impacchettano” su un lato della pergola, consentendo così di scoprire totalmente lo spazio aprendo la vista del cielo. Il movimento è generato sfruttando la forza di un motore Somfy, collegato al sistema interno della pergola bioclimatica. In questo modo è possibile far comparire e scomparire la copertura della pergola a seconda delle necessità o semplicemente per stupire i vostri ospiti!