Come organizzare il terrazzo con l’arrivo dell’estate

 In Blog

Tutti i telegiornali lo confermano: l’estate è arrivata e non andrà più via!

Le temperature si sono stabilizzate e finalmente possiamo goderci la tanto agognata bella stagione che tardava ad arrivare. E’ tipicamente italiano dare il via all’estate iniziando a “cenare all’aperto” sul proprio balcone o terrazzo, e ora, finalmente, si iniziano a vedere le prime famiglie godersi il proprio spazio esterno. E’ anche il momento di dire stop alla carnagione “bianco latte”: in ogni momento libero ci possiamo accomodare nel nostro terrazzo per iniziare la fase “tintarella”, per un assaggio della vacanza che ci aspetta tra qualche settimana.

Per questo nel corso degli ultimi anni nelle abitazioni è diventato fondamentale creare ambienti esterni fruibili da tutti i membri della famiglia nei diversi momenti della giornata. Per creare aree multifunzionali all’insegna del comfort e della convivialità diventa quindi fondamentale massimizzare lo spazio esterno a disposizione, studiando al meglio la sua progettazione, per creare aree extra godibili dal mattino alla sera, ma anche nei diversi momenti dell’anno, creando un terrazzo con un pergolato.

E’ necessario però organizzare al meglio lo spazio disponibile: arredare un terrazzo può risultare difficile, ma con idee semplici e di design si può donare allo spazio esterno un’atmosfera accogliente e confortevole. Come fare? Il più delle volte la chiave per la perfetta progettazione degli spazi sta nella ricerca della semplicità e questo vale anche per l’arredamento di un terrazzo: la massima priorità però deve rivolgersi al perfetto equilibrio dei vari elementi.

Basta scegliere quindi i complementi d’arredo giusti, quelli che rispecchiano lo stile della casa e delle persone che ci abitano. E’ facile infatti creare un terrazzo coperto per l’estate, con un’atmosfera con semplici elementi ornamentali allestendo l’area  con tendaggi delicati e morbidi, fiori colorati, piante verdi e rampicanti e completare il tutto con l’utilizzo di  candele profumante o piccole lanterne.

A prescindere dalla grandezza del balcone, sicuramente le sedute ed il tavolo sono il fulcro principale dell’arredo utili per consumare cibi e bevande. Con questi semplici accorgimenti è possibile attrezzare un’area relax dove leggere un buon libro, dedicarsi al giardinaggio o organizzare un pranzo o una cena con amici.

Una soluzione ottimale per poter rendere fruibile il terrazzo per tutto l’anno potrebbe essere l’installazione di un pergolato: questa soluzione permette la creazione di una stanza esterna, un prolungamento della casa che crea un ambiente fresco e vivibile 365 giorni all’anno.

La soluzione maggiormente adottata e più tecnologicamente avanzata è quella della pergola bioclimatica: le sue lamelle orientabili permettono non solo di creare un luogo fresco  durante le ore estive più torride, ma anche di vivere il terrazzo durante le giornate più fredde dell’anno in un ambiente al riparo dalle intemperie. Oltre alla copertura superiore, queste pergole possono essere chiuse lateralmente con sistemi tuttovetro questa possibilità consente di avere a propria disposizione uno spazio isolato in cui difendersi dal troppo caldo o dal freddo rigido così possiamo ottenere un perfetto terrazzo moderno per l’estate.

Esistono anche i pergolati in alluminio con il telo PVC retraibile che sono sicuramente la soluzione più personalizzabile per la quale si possa optare. La struttura minimal e lineare consente una vasta scelta di coperture ed elementi decorativi, che possono richiamare lo stile del terrazzo veneziano. Questo tipo di pergolato viene utilizzato da chi preferisce essere originale con l’arredamento. Il telaio in alluminio dal design moderno ed è la soluzione ottimale se si desidera ottenere uno spazio luminoso, ma al riparo dalle intemperie e dai raggi del sole.

Indubbiamente il consiglio di un esperto del settore delle pergole è molto utile sia per le pratiche burocratiche che sono necessarie per l’installazione  che per la scelta dei materiali e dei prodotti.

Un altro elemento distintivo per l’arredamento outdoor è il sistema di illuminazione: questi sistemi devono resistere all’umidità, agli agenti atmosferici e agli sbalzi termici Sono quindi fondamentali anche per lo sfruttamento per l’esterno anche durante la sera.

Per un outdoor all’insegna della convivialità non può mancare il BBQ: ne esistono di diversi modelli e tipologie a seconda degli spazi disponibili.

Infine per i veri greeen addicted non può mancare un funzionale sistema di irrigazione correlato ad una fontana decorativa per rendere il terrazzo un’area bucolica.

Post recenti
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close