Tende per esterni: la guida completa e aggiornata

Le tende per esterni sono complementi essenziali per vivere al meglio il proprio outdoor. Oggi, affinché una tenda da sole possa definirsi di qualità superiore, deve rispettare precisi canoni estetici e funzionali. Non si tratta più solo di riuscire semplicemente a coprire gli spazi aperti e fare ombra dove serve. È una questione estetica e di eleganza architettonica, un dialogo attivo e reciproco tra natura, benessere, praticità ed eleganza. Quindi per scegliere le tende da sole migliori bisogna, prima di tutto, conoscerne le caratteristiche e le funzioni principali. A ciascun ambiente la propria tenda, che risponda ad esigenze e necessità particolari senza compromettere l’aspetto generale dell’ambiente all’interno del quale è inserita. Le tende da sole per esterni devono quindi essere un elegante completamento e arricchimento degli ambienti, soluzioni pratiche che rispettino i contesti, incrementandone il potenziale estetico, nonché funzionale.

Tipologie e classificazione

Come abbiamo detto esistono molteplici modelli di tende per esterni. Il catalogo BT Group ne offre una ricca scelta, che spazia in stile, materiale costitutivo, optional e dimensioni differenti. Ciascun modello è progettato per rispondere a precise esigenze di mercato, ponendo il cliente e le sue necessità, al centro di un attento e accurato studio progettuale. Troviamo quindi:

  1. Tende a braccio per esterni
  2. Tende a caduta per esterni
  3. Cappottine
  4. Tende a guide laterali
  5. Pergolati

Ciascuna di queste tende da sole è caratterizzata da diverse peculiarità che le rende soluzioni uniche ed innovative, per un lusso contemporaneo alla portata di tutti. Molto spesso le tende per esterni sono classificate anche in base al materiale di costruzione (come l’alluminio), o ancora in base al materiale scelto per il telo di copertura.

Per quanto riguarda poi i tessuti per tende da esterni, questi variano in base al modello della tenda selezionata, oltre che al proprio gusto. Diverse le soluzioni: pvc, materiale acrilico, tessuti tecnici, o materiali naturali, molteplici i risultati.

Tende a bracci: una soluzione pratica e funzionale

Si tratta di una tipologia di tende per esterni semplice e molto pratica. Sono tende da sole apprezzate soprattutto per la loro versatilità. Infatti, grazie alla presenza di lunghi bracci laterali estendibili, questi modelli, si adattano a qualunque contesto architettonico. Possono riuscire a coprire grandi superfici, ma anche ad ombreggiare piccolissime aree riservate. L’ingombro è sempre minimo proprio grazie ai bracci che, quando è necessario, possono essere raccolti facendo rientrare il telo di copertura della tenda all’interno di un cassonetto superiore contenitivo. Si possono scegliere quindi per grandi giardini adiacenti all’immobile, ma anche per terrazzi e balconi non troppo grandi, di palazzi e condomini, dove lo spazio è, spesso, ristretto.

Tende per esterni

Tende a caduta: estetica e comodità

Le tende a caduta per esterni sono invece le soluzioni migliori per terrazzi e balconi condominiali. Su un balcone infatti, l’ombreggiatura orizzontale non è mai sufficiente. L’inclinazione dei raggi solari, prima o poi, consente alla luce e al calore di raggiungere le finestre, irrorando di caldo le stanze. Per questo motivo una tenda a caduta diventa la migliore alleata contro i dannosi raggi UV, che si possa desiderare. La loro particolare struttura e le dimensioni contenute, ne fanno elementi essenziali per proteggersi dal sole durante la bella stagione e potersi godere in modo confortevole i proprio balconi e terrazze. Non solo comode e pratiche, ma anche estetiche. Le tende verticali per esterni BT Group sono curate fin nei minimi particolari per diventare perfetti elementi decorativi, oltre che funzionali prodotti protettivi.

Cappottine: razionali ed eleganti

La cappottina è forse una delle prime tende da sole che sia mai stata realizzata. È una tipologia di tenda per esterni molto versatile perché si adatta bene a molti contesti. Dal cortile di casa interno, alla vetrina del negozio, dal balcone del condominio, fino alle vetrate che si affacciano sul giardino di casa. Curvilinee, ovali, raggiate, triangolare fissa, o semirigida, le cappottine assolvono perfettamente la funzione ombreggiante, ponendo sempre molto riguardo anche all’estetica finale.

Tende a guide laterali: come godersi ogni spazio all’aria aperta

Un’altra soluzione pratica, comoda e ed esteticamente piacevole, per ombreggiare terrazzi e balconi. Le tende a guide laterali sono l’ideale per godere appieno gli spazi privati all’aria aperta in condomini e palazzi. Le guide laterali sono scelte anche in caso di abitazioni private singole, giardini, portici e locali commerciali, perché risolvono moltissimi problemi di esposizione. Si tratta infatti di prodotti che riescono a mantenere in trazione il telo di copertura qualunque sia la posizione adottata. E quando lo spazio privato non è lineare, o abbondante, questa caratteristica risolve davvero tutti i problemi.

Tende per esterni

Tende per esterni: funzionalità ed estetica

Quindi, ricapitolando, esistono davvero moltissime tipologie di tende per esterni. Prodotti progettati secondo un gusto ed un eleganza contemporanea che trasforma e arricchisce gli ambienti. Un arricchimento reso possibile anche dalla qualità dei materiali utilizzati da BT Group e dalla vasta gamma di optional e personalizzazioni possibili.

Basti pensare che su moltissimi modelli di tende da sole è possibile installare un innovativo sistema di illuminazione led line, con luci a led bianche o RGB, dimmerabili. Una peculiarità che rende così possibile vivere l’outdoor anche durante le ore serali e notturne della giornata.