Il tessuto della tenda da sole: guida alla scelta

Tra poco sarà il giorno dell’equinozio di primavera, momento che segna l’inizio della nuova stagione tanto attesa. Le giornate si allungano e il sole più caldo illumina sempre più le giornate. Non sai ancora come organizzare al meglio il tuo balcone? Cerchi qualche idea per sfruttare il tuo outdoor al meglio? In questo articolo sono a disposizione tutte le informazioni per scegliere il tessuto ideale per la tenda da sole. BT Group offre diverse soluzioni in fatto di tessuti per tende da sole in modo da soddisfare al meglio le esigenze di ognuno e per garantire una personalizzazione a 360.

DESIGN ED EFFICIENZA

I tessuti delle tende da sole si distinguono per la duplice funzione di abbellire e allargare lo spazio vivibile e di schermare i raggi del sole diretti. Sono veri elementi d’arredo volti alla protezione dello spazio sottostanti e capaci di donare un tocco in più al giardino, al terrazzo o al balcone. Le tende da sole consentono di creare un’atmosfera elegante e di dare vita ad ambienti con uno stile inconfondibile. Scegliendo la tonalità, la fantasia e il tessuto con cura, la tenda da sole si integra con tutta l’abitazione regalando un sofisticato tocco in più.

TONALITÀ CROMATICA

migliori tessuti tenda da soleOgni colore è in grado di suscitare risposte emotive ben precise, per questo il colore può essere considerato “generatore” si sensazioni e di emozioni. È molto importante scegliere con cura la tonalità del tessuto della tenda da sole per il proprio outdoor. Sicuramente deve essere selezionato un colore che si integri con l’ambiente circostante e con le caratteristiche dell’edificio, senza, però, mettere da parte il gusto personale. Si può anche tenere presente che i colori suscitano diverse sensazioni. Ad esempio:

  • Verde: apprezzato come tinta per le coperture di pergole e bioclimatiche, perché associato alla natura, alla luminosità e alla genuinità
  • Giallo: è la scelta più adatta a completare progetti di stile che vedono protagoniste tende a caduta e pergolati in alluminio, trattandosi di un colore caldo e stimolante, che evoca sentimenti positivi e felicità
  • Rosso/marrone: è un colore caldo e rassicurante, capace di sottolineare i pregi della struttura e creare ambienti protetti ed intimi. Risulta infatti l’ideale per chi ricerca un ambiente esterno elegante.
  • Blu/grigio: è quello che meglio di altri si presta a proteggere dall’infiltrazione dei raggi solari, ed è anche da preferire se si vuole ottenere maggior privacy e riservatezza.

Tuttavia, in linea generale, è bene sapere che le tonalità più scure, rispetto a quelle più chiare e fredde di altri colori, permettono una schermatura totale dall’infiltrazione dei raggi solari.

Oltre la scelta del colore risulta determinante anche la sua distribuzione, che può essere a tinta unita oppure a righe pari o di diversa larghezza.

MATERIALI E CARATTERISTICHE

Il materiale scelto per la copertura della tenda deve avere una caratteristica fondamentale: deve essere resistente alle intemperie e ai raggi UV del sole per evitare una precoce usura o scolorimento dei tessuti. È importante scegliere il materiale che meglio soddisfi le proprie esigenze ma bisogna tenere ben presenti anche le condizioni atmosferiche a cui sarà sottoposto. Ecco una sintesi dei materiali più utilizzati per le tende da sole. Ognuno con caratteristiche precise.

  • Dacron: si tratta di specifica resina termoplastica, e rappresenta uno dei più resistenti e duraturi materiali, adatto per vele ombreggianti.
  • Tempotest: si tratta di un materiale di prima qualità molto versatile e robusto, capace di garantire una durevolezza nel tempo, ed una resistenza allo scolorimento (poiché colorato in massa).
  • Cristalplus/Vinitex: sono il risultato di due diverse e distinte lavorazioni del cloruro di polivinile. Consigliato per tende a caduta.
  • PVC Satinè oscurante: rispetta tutti gli standard di sicurezza e rappresenta una soluzione molto elegante per l’arredamento dell’outdoor. Ha una protezione semi-totale dai raggi UV.
  • PVC Opatex: ideale per coperture di grandi dimensioni poiché garantisce un’eccellente stabilità dimensionale
  • PVC 302-502: resistente e versatile è un materiale in fibra acrilica, che risponde meglio ai fattori esterni e agli agenti atmosferici.
  • Filtrante 86-92: si tratta di un materiale tecnico capace di assicurare un’elevata protezione termica e offrire un comfort visivo ottimale (permette un’ottima visibilità dall’interno verso l’esterno).

Per un outdoor completamente green, si può optare per l’ultima novità entrata nel portafoglio di opzioni offerte da BT Group. Si tratta dell’esclusivo tessuto Tempotest® Starlight® blue di Parà in PET riciclato, certificato grs firmato tempotest.

Tessuto Tempotest Starlight Blue

Tessuto Tempotest Starlight Blue

Tessuto Tempotest Starlight Blue

Tessuto Tempotest Starlight Blue

 

 

 

 

 

Sono tante le opzioni che possono essere valutate e ognuna ideale in casi precisi.  Per questo motivo affidarsi ad un esperto è sempre l’idea migliore nel caso in cui si voglia installare una tenda da sole di design e d’impatto che sia anche durevole negli anni. Contattaci per sapere di più e realizza il tuo sogno.