Coperture per esterni: Quali normative vanno rispettate

Con l’arrivo del periodo più caldo dell’anno è necessario ricreare una zona d’ombra per passare piacevolmente il tempo all’aria aperta, protetti dal sole che batte rovente.

Allo stesso tempo, per vivere il proprio outdoor durante tutto l’arco dell’anno è bene dotarsi di una struttura che permetta di ricreare una condizione accogliente anche nei mesi più freddi.

Oggi creare questo tipo di scenografie da esterno è diventato molto meno complesso. Grazie al decreto legislativo n. 222 del 2016 è possibile realizzare, senza necessità di autorizzazioni, alcune opere edilizie senza titolo abilitativo. Tende da sole e pergolati possono essere installati senza alcuna richiesta di autorizzazione in quanto, il tipo d’intervento di cui necessitano, è riconducibile agli interventi di edilizia libera.

Questa normativa serve anche a incentivare la costruzione di coperture solari in modo da migliorare sia l’aspetto dell’outdoor, sia l’esperienza di vivibilità dei propri spazi all’aperto. Va però specificato che esistono diverse tipologie di coperture per esterno ed è bene capire a quali di queste è applicabile il decreto di edilizia libera.

COPERTURE PER ESTERNI

COPERTURE PER ESTERNOI: I PERGOLATI

Secondo la definizione data dalla giurisprudenza, il pergolato è una struttura aperta sia lateralmente che nella parte superiore. Questa copertura per esterni è: realizzata con materiali leggeri, quali legno e alluminio, senza fondazioni, di modeste dimensioni e di facile rimozione. La finalità dei pergolati  è quella di creare una zona d’ ombra accogliente grazie a piante rampicanti o teli che trovano sostegno nella struttura. In questi casi, il pergolato può essere installato in regime di edilizia libera.

L’installazione, quindi, di coperture per esterno, in alluminio e di coperture per esterno in legno, è supportata e favorita dal decreto di edilizia libera. Grazie a questa tipologia di pergolati è possibile migliorare la vivibilità del proprio outdoor garantendosi una zona d’ombra in cui rinfrescarsi e ripararsi dal sole nelle ore più calde della giornata.

Optando invece per altre soluzioni quali le pergole bioclimatiche, ci si assicura un luogo all’aria aperta da vivere durante tutto l’arco dell’anno, anche durante i periodi più freschi.

Tutti i modelli riconducibili a questo tipo di copertura per esterni, inoltre, sono ampiamente personalizzabili per colori e materiali al fine di offrire al cliente la possibilità di scegliere la soluzione che più si adatta al proprio stile abitativo.

È importante però sottolineare che i pergolati sono molto diversi dalle tettoie. Queste due tipologie di copertura molto spesso sono confuse. La tettoia ha un carattere stabile e fisso, può essere utilizzata come riparo e aumenta l’abitabilità dell’immobile. La sua duratura consistenza produce un impatto visivo maggiore rispetto ad altre strutture, per questo, per la realizzazione di una tettoia è necessario il permesso di costruire.

Copertura per esterni e tende da sole

La tenda da esterno, a prescindere dalle dimensioni, dalla tipologia scelta, dagli elementi che la compongono e dalla modalità con cui è installata, serve a migliorare la fruibilità di uno spazio già esistente, come ad esempio un balcone, una terrazza o una parte di giardino. L’installazione, quindi, di questo tipo di copertura per l’esterno, rientra pienamente tra gli interventi di edilizia libera senza distinzioni.

COPERTURE PER ESTERNI

Approfittando del decreto è quindi possibile, in modo semplice, sostituire tende vecchie e danneggiate o installarne di nuove. Anche in questo caso BT Group presenta una vasta gamma di soluzioni che possono adattarsi a qualsiasi stile abitativo, nel pieno rispetto delle normative per coperture esterne.

Coperture esterne in alluminio

Le coperture da esterno BT Group possono essere autoportanti, accostate a muro, oppure installare in sospensione tra due pareti. Realizzate con materiali di primissima qualità, sono fatte in alluminio, malleabile e resistente all’usura e al maltempo. Schermature solari concepite per alte prestazioni associate a una funzionalità tecnologica e innovativa.

Un’estetica funzionale concepita per la massima resistenza al carico, in grado di sopportare qualunque condizione meteo, anche la più difficile. Soddisfano le esigenze d’ombra in ogni contesto. Le coperture firmate BT Group garantiscono prestazioni tecniche ottimali, grazie anche a un innovativo sistema d’impacchettamento in PVC, disponibili in versioni oscuranti o filtranti microforati.

Coperture per esterno motorizzate e accessori

Pergole e pergolati BT Group sono dotati di sistemi a tende retraibili a impacchettamento. I sistemi brevettati permettono alla copertura di scorrere agevolmente e in modo del tutto automatico, lungo dei binari in alluminio. Il movimento ne regola l’apertura, che può essere totale o parziale a seconda delle necessità. In questo modo la luce può filtrare in modo più o meno intenso secondo le proprie preferenze , proteggendo lo spazio sottostante da sole e intemperie.