BT Group con YAC per il concorso Leisure Harbor

BT Group è sempre in movimento e alla ricerca un modo per dare voce ai giovani talenti. Da questo nasce la volontà di promuovere Leisure Harbor, concorso rivolto a giovani architetti, progettisti e neolaureati in ambito internazionale.

Leisure Harbor ha come obiettivo la realizzazione di progetti architettonici innovativi per Marina di Loano, una location esclusiva inaugurata nel 2011. Il concorso è nato dalla collaborazione tra BT Group, YAC – Young Architects Competition e gli enti coinvolti a livello locale. Obiettivo della competizione è trovare nuovi spunti per il rinnovamento di Marina di Loano, già annoverata tra i porti più importanti d’Europa. I concorrenti dovranno trovare una risposta ad un quesito preciso: quale sarà il nuovo ruolo di queste incredibili location nell’era digitale e come potrà essere coniugato il mondo della “navigazione”, con tutte le connotazioni semantiche della parola. 

Leisure Harbor, un trampolino di lancio
Il montepremi complessivo in palio raggiunge i € 20.000 ed è corredato da una importante campagna di comunicazione. I progetti finalisti verranno, difatti, trasmessi portali e magazine di settore tra i più importanti a livello nazionale e internazionale. Un sicuro trampolino di lancio per giovani promettenti.  

«Leisure Harbor è un appuntamento di sicuro interesse per per BT Group. Prendendo come punto fermo la storicità della nostra azienda, fondata più di 65 anni fa, siamo certi che per prosperare nel tessuto economico odierno la continua innovazione sia fondamentale», commenta Aristide Radaelli, presidente di BT Group. «Riteniamo che le aziende abbiano un ruolo fondamentale nella sponsorizzazione di progetti e concorsi come Leisure Harbor volti alla creazione di una generazione di giovani talenti. Il design e l’architettura presentano un legame intrinseco  con lo sviluppo del territorio, oggi più che mai. È, quindi, un onore collaborare con YAC – Young Architects Competition per la definizione dei nuovi progetti volti al rinnovamento di Marina di Loano e per rendere la location un luogo ancora più fruibile per tutta la comunità che gravita la costa savonese».

Il concorso ha avuto avvio lo scorso 30 novembre, le candidature potranno essere inviate fino al giorno 16 febbraio. Appuntamento successivo il 1° aprile 2021, quando saranno pubblicati i risultati e proclamati i vincitori scelti dal panel di esperti internazionali.