Tende per interni

Le tende per interni assolvo a diverse importanti funzioni. Schermano gli spazi interni di un’abitazione dai raggi solari, evitano o limitano l’introspezione, completano l’arredamento degli interni e limitano/contengono l’ingresso dell’aria fredda.

La produzione di tende ha dato vita ad una serie molto variegata di tipologia a disposizione oggi sul mercato: tende veneziane, a rullo, arricciate, verticali, a pannello, plissè. Ciascuna con le proprie caratteristiche, ciascuna destinata ad arredare ambienti diversi con semplicità ed eleganza, senza rinunciare alla loro primaria funzione protettiva e di privacy.

Tende per interniTende per interni: le tipologie

Ne esistono svariate a seconda della loro struttura, dimensione e materiali compositivi.
In particolare ricordiamo:

  1. Tende veneziane
  2. a rullo
  3. arricciate
  4. a pannello

Tende per interni veneziane

Complemento d’arredo interno versatile e funzionale, la veneziana si adatta facilmente a qualunque ambiente e ai diversi stili di arredamento. La particolarità delle tende veneziane è quella di riuscire a coniugare alla perfezione la funzione estetica a quella più pratica della protezione e privacy.

Le veneziane infatti filtrano i raggi solari in modo molto efficace e consentono di regolare con estrema precisione l’intensità e la direzione della luce. Le tende veneziane vengono anche chiamate tende per interne veneziane plissettate.

In particolare il colore è l’elemento distintivo per eccellenza di questa particolare tipologia di tende da sole. Infatti il gioco di tinte, toni e colori, crea trasparenze che permettono di guardare al di fuori della finestra, garantendo però al tempo stesso una privacy totale.

Le veneziane sono formate da una serie di piccole lamelle poste orizzontalmente e parallelamente le une alle altre. Il materiale compositivo è varia e va da quello plastico, all’alluminio, al legno. Anche lo spessore della lamella varia a seconda dell’utilizzo: quelle per interni sono molto sottili mentre quelle poste all’esterno hanno maggiori spessori per essere più resistenti.

Tende per interno a rullo

Variante delle tende a pannello, si differenziano per la tipologia di apertura. Le tende per interno a pannello solitamente scorrono per orizzontale, su binari paralleli, che permettono di lasciare libera la superficie vetrata, raccogliendole completamente su un lato. Le tende a rullo invece hanno nella parte superiore un vero e proprio rullo, azionabile manualmente o elettricamente. Movimentandolo il telo di copertura delle tende da sole si avvolge fino all’altezza desiderata.

In alcuni casi il rullo può essere installato all’interno dell’infisso stesso, oppure sul soffitto, o ancora sempre nel soffitto ma celato da una veletta di cartongesso in continuità con il soffitto.

Tende per interni arricciate

Si tratta delle classiche tende da sole montate semplici o doppie che, cadendo, creano delle ornamentali pieghe verticali o delle ondulazioni. Queste possono assumere varie forme a seconda del tessuto utilizzato (tessuti in fibra naturale come cotone o lino, oppure acrilici e tessuti tecnici).

Tende per interno a pannelloTende per interni

Capaci di creare delle vere e proprie scenografie grazie alla sovrapposizione variabile, le tende per interne a pannelli, sono tra le più sceniche. Solitamente corrono lungo dei binari montati a soffitto, lungo il bordo superiore dell’infisso o del cassonetto degli avvolgibili.

La larghezza dei pannelli varia, da piccole e contenute, fino ad arrivare anche a 60 cm ciascuno. Si tratta quasi di una misura modulare standard, considerata un po’ come la base quadrata dalla quale poter iniziare la progettazione della struttura e della schermatura della tenda.

Le tende a pannello hanno un’altezza tale da mantenere il proprio bordo inferiore ad appena qualche centimetro al di sopra della superficie del pavimento. Cadono dritte e disegnano schermature geometriche perfette, adatte ad un design minimalista e ricercato.

Come scegliere le tende per interni

Gli aspetti da valutare per scegliere la giusta tenda per interni sono:

  • le caratteristiche della finestra sulla quale verranno installate
  • Il meccanismo con deve avvenire l’apertura e la chiusura
  • lo stile dell’arredamento della stanza e dell’abitazione in generale

La tenda per interni solitamente è uno degli ultimi elementi che viene scelto, ma in realtà è anche quello che contribuisce più di altri a definire lo stile di una stanza. In pendant con il resto dell’arredamento, deve creare armonia e bilanciamento con mobili e altri complementi.

Guarda i nostri tessuti oppure
Contattaci per qualsiasi informazione

0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close