“Living Outdoor / Outdoor Living”, un dialogo sulla progettazione dell’oudtoor

 In Eventi

Presso il Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza si è svolta la premiazione del contest “Living Outdoor / Outdoor Living” a conclusione del progetto Architetti in Tour. Grazie al patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Forlì Cesena e del Comune di Faenza si è creato un dialogo costruttivo tra tutti i protagonisti, ovvero gli studi dei progettisti vincitori e le Istituzioni nelle persone di Massimo Isola, Vice Sindaco di Faenza, Eugenio Maria Emiliani, Presidente del MIC, Paolo Marcelli, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Forlì Cesena e Angela Berdondini, Segretario dell’Ordine degli Architetti di Ravenna.

L’obiettivo posto dagli organizzatori del contest, BT Group ed Edilpiù, di dare voce agli esperti del settore con idee innovative nella concezione dell’outdoor, è stato ampiamente raggiunto. Cinque gli studi premiati: Ellevuelle Architetti con “Corte San Ruffillo”, Giuseppe Romagnoli con “Fellini, vele al vento”, Grazia Ghetti e Corrado Venturini con “Villa Giorgi”, Studio Ottagono con “Outdoor NaPizz” e Monica Melotti con “Casa con Patio”. Durante la serata i vincitori hanno presentato i loro progetti, scelti grazie alle peculiarità nella distribuzione degli spazi, nell’utilizzo dei materiali e nella ricerca di nuove modalità per rendere maggiormente vivibile l’outdoor e più fluido il confine tra gli ambienti esterni ed interni degli edifici. 

L’incontro è stato moderato con maestria dall’architetto Donatella Bollani, e, durante il corso della serata,  l’architetto Alfonso Femia, di Atelier(s) Alfonso Femia, ha portato il suo contributo sulla sperimentazione professionale nel campo della progettazione dell’outdoor. Con l’intervento dei borsisti di ricerca Davide Poletti e Victor Maranaho è stato dato spazio anche alla presentazione delle ricerche condotte da Barbara Gherri, docente dell’Università di Parma, sul tema della progettazione microclimatica per la riqualificazione di spazi pubblici nella città consolidata. 

Il dialogo tra tutti i protagonisti ha permesso la condivisione di idee sul vasto tema della progettazione dell’outdoor. BT Group è orgogliosa di essere tra gli organizzatori di questo originale progetto insieme a Edilpiù. I valori che caratterizzano Architetti in Tour sono molto vicini a quelli che guidano da sempre l’azienda brianzola, ovvero, l’idea di poter integrare gli spazi eliminando il confine netto, lo spartiacque tra l’esterno e l’interno.

Recent Posts
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close