Ecobonus e Bonus Casa: rinnovati fino al 31 dicembre 2020

 In News

Anche per il 2020 è possibile effettuare lavori di riqualificazione energetica e di ristrutturazione edilizia accedendo agli incentivi Ecobonus e Bonus Casa. 

In riferimento all’Ecobonus, la Legge di Bilancio 2020 (L. 27.12.2019 n.160) proroga il termine previsto per avvalersi della detrazione fiscale del 50% (relativa a Irpef e Ires) fino al 31 dicembre 2020. 

Grandi cambiamenti sul tema dello sconto in fattura. A partire dal 1° gennaio 2020 il meccanismo può essere applicato solo in caso di interventi di ristrutturazione importante di primo livello per le parti comuni degli edifici condominiali, con un importo dei lavori pari o superiore a 200.000 euro. Quindi solo in questo caso il soggetto che ha diritto ad usufruire dell’Ecobonus potrà scegliere se ottenere un contributo sotto forma di sconto in fattura da parte del fornitore.

Godono invece di una detrazione del 50%, senza possibilità di scegliere lo sconto in fattura, i soggetti che effettuano interventi di acquisto e posa in opera di schermature solari tramite installazione di tende esterne a bracci pieghevoli o rotanti. 

Recent Posts
0

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close