Edilizia Libera: autentica rivoluzione per vivere l’outdoor

 In News

Con la primavera alle porte si fa strada il desiderio di sfruttare al meglio gli spazi outdoor, arriva dunque con un tempismo perfetto l’approvazione del decreto legislativo n. 222 del 2016 che prevede la possibilità di realizzare senza necessità di autorizzazioni alcune opere edilizie senza titolo abilitativo. Questo provvedimento ha visto impegnato l’intero comparto del settore. Assotende e FederlegnoArredo in sinergia con APPS (associazione Professionisti della Protezione Solare) hanno lavorato in sinergia per perseguire questo importante obiettivo che non solo valorizza le professionalità ed i prodotti di settore ma evidenzia la capacità delle aziende di operare nella legalità e nel rispetto delle regole evidenziando quei miglioramenti che possono portare ad una più efficace iniziativa economica.

Si tratta di una autentica rivoluzione per l’intero comparto dato che il decreto svincola dall’incombenza di pratiche e richieste particolare per l’installazione di schermature solari e pergolati. Il Decreto sull’Edilizia Libera si aggiunge al decreto Eco Bonus del 50 % valido per le schermature solari sino al 31 dicembre. Insieme rappresentano due importanti fattori che contribuiscono ad incentivare alla costruzione di coperture e struttura da esterno. Le schermature solari, infatti, contribuiscono al risparmio energetico sul condizionamento artificiale estivo, evitando il sovraccarico termico delle superfici vetrate, ponendosi come un ostacolo alla radiazione luminosa.

Post recenti
0
Pergola bioclimatica Batimat

Continuando ad utilizzare il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close